In arrivo 1,5 milioni di euro di aiuti a favore degli allevamenti bovini da carne con linea “vacca-vitello” per l’emergenza Covid-19, finanziate dalla Regione Marche con le risorse del Psr (Programma di sviluppo rurale 2014 – 2020).

A partire da lunedì 16 novembre gli allevatori interessati potranno presentare le domande per accedere ai contributi in conto capitale (a fondo perduto) che potranno arrivare a 7 mila euro per ciascuna impresa con importi differenziati per le aziende in controllo del sistema di certificazione “IGP Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale”.

Misura 21 – “Sostegno temporaneo eccezionale a favore di agricoltori e PM particolarmente colpiti dalla crisi COPVID-19”

Sottomisura 21.1 – Operazione B) – Sostegno alle aziende agricole particolarmente colpite dalla crisi per garantire la continuità delle loro attività economiche.

Annualità: 2020

Dotazione finanziaria assegnata: € 1.500.000,00

Data di decorrenza presentazione delle domande: 16 novembre 2020

Scadenza per la presentazione della domanda; 1 dicembre 2020

Il bando è consultabile e scaricabile a questo indirizzo: https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Agricoltura-Sviluppo-Rurale-e-Pesca/Bandi-di-finanziamento/id_8293/3920